Teverola, torna il tradizionale appuntamento con la Festa ‘e Sant’Antuono

Anche quest’anno grazie  a Don Evaristo Rutino, parroco di Teverola, con i suoi più validi e veterani collaboratori  intenti a portare avanti le tradizioni locali,  torna il tradizionale appuntamento con la Festa ‘e Sant’Antuono

La festa liturgica di Sant’Antonio Abate è una ricorrenza  entrata nel cuore della comunità teverolese. I primi attori, come tradizione, sono gli animali domestici che, condotti dai propri padroni, possono partecipare senza restrizioni agli eventi in programma.

Le solennità ufficiali si apriranno proprio con la benedizione degli animali  a seguire, Celebrazione  dell’Eucarestia e momento di festa, di seguito il programma:

ore 18:00 Benedizione degli Animali sul Sagrato della chiesa.
Ore 18:30 Santo Rosario Meditato
Ore 19:00 Santa Messa solenne e Bacio delle Reliquie
Ore 20:00 Benedizione e accensione del Fuoco “Momento di festa”. Durante la serata gratuitamente sarà condiviso pasta e fagioli e vino locale. (Sagrato della  chiesa).

Per Teverola sono occasioni di aggregazione allegri e colorati per i quali gli affezionati della tradizione, sfidano e vincono il freddo invernale, assiduo in questo gennaio.