Spegni lo spreco, accendi la cultura – m’illumino di meno

TEVEROLA – “Spegni lo spreco, accendi la cultura” è l’iniziativa messa in campo da alcune associazioni che hanno sede nella città di Teverola (in provincia di Caserta) e che operano sul territorio dell’Agro Aversano, provinciale, e con  qualche attività anche oltre la regione Campania.

milluminodimenoMigr-Azioni apsSì Teverola Onlus ed i gruppi informali che aderiscono al progetto Teverola Citytelling  sono i sodalizi che si sono messi insieme per aderire a “M’illumino di meno” la campagna di sensibilizzazione sui consumi energetici e per stili di vita sostenibili promossa da Caterpillar, storico programma di Rai Radio2.
L’evento risulta essere l’unico, al momento, accreditato dal sito ufficiale della campagna di sensibilizzazione, nell’Agro Aversano e fra i pochissimi organizzati nella provincia di Terra di Lavoro.
Le no profit daranno vita nella serata di Venerdì 23 febbraio a partire dalle ore 20, presso la sede sociale della Organizzazione di Volontariato Sì Teverola Onlus, ad una Assemblea, congiunta, dei propri soci ed aderenti.

A luci spente si discuterà di progettualità e programmazione di nuove attività comuni per la riduzione dell’impatto sull’ambiente, di territorio, di risparmio energetico e di educazione allo sviluppo sostenibile.

Tutti i partecipanti, inoltre, raggiungeranno a piedi il luogo della riunione contribuendo anche al tema del “camminare” a cui è dedicata questa 14ª edizione dell’evento.

I passi dei volontari, infatti, saranno conteggiati e contribuiranno “a una camminata, un percorso, una marcia, una corsa insieme fino alla luna”.