Cittadinanza Attiva: ‘nonni’ al passo con i tempi grazie ai corsi (gratuiti) di informatica

TEVEROLA – Le iscrizioni sono aperte fino al prossimo 19 maggio e danno la possibilità di apprendere le basi dell’informatica.

Corsi gratuiti di informatica di base rivolti a over 60. E’ la nuova iniziativa che fa parte del progetto ‪#‎CityTelling, avviato già da qualche anno in città, che vede i volontari delle due associazioni: Si Teverola Onlus Odv e Migr -Azioni Aps mettere in atto, in modalità autofinanziata, un laboratorio di formazione-intervento permanente al servizio della comunità locale e di promozione, attraverso le più svariate forme, di pratiche di cittadinanza attiva.

Il laboratorio rientra nel protocollo di intesa che le promotrici hanno siglato con l’associazione Logos Onlus assegnataria  del bene confiscato a Teverola e conferito alla Chiesa Cristiana Evangelica “Nuova Pentecoste” per il riutilizzo a scopi sociali.

Il programma delle associazioni aderenti prevede che lo stabile diventi un luogo per nuovi progetti di vita delle persone, un luogo di promozione e cultura dell’inclusione, uno spazio di legalità in cui si affermerà a più livelli il valore sociale; ancora, uno spazio generatore di occasioni del “sapere”, ma aperto anche al territorio e alla cittadinanza.

Il Corso di informatica “Nonno Bit e Nonna Byte” ha come destinatari: cittadini  del territorio  di età compresa tra i 60 e gli 85 anni  e si prefigge  di fornire ai “nonni” strumenti informatici per accedere ai servizi istituzionali, cercare informazioni, scrivere un documento, costruire opportunità di dialogo tra diverse generazioni e, per i nonnetti che lo vorranno, diventare dei veri e propri blogger. Con Nonno Bit e Nonna Byte si intende contrastare il “divario digitale” attraverso l’impegno dei volontari per la formazione delle persone con più di 60 anni nell’utilizzo di computer, internet, posta elettronica e software liberi di pubblica utilità.

Il corso è articolato in 20 ore, presso la sede della Logos sita in Via II Dietro Corte a Teverola e si terranno nei mesi di maggio, giugno e settembre 2018.

Per le iscrizioni, gli interessati possono rivolgersi alla segreteria del progetto presso l’associazione Si Teverola Onlus  in Via Roma, 73 – Teverola oppure  presso la sede della Logos Onlus.