Nuovi volontari crescono: gli studenti del “Siani” a scuola di giornalismo

TEVEROLA – Mercoledì 20 febbraio partirà a Teverola lo stage relativo al progetto Nuovi Volontari Crescono. NVC, promosso dal CSV-AssoVoCe Maddaloni, ha come  oggetto la promozione del volontariato tra i giovani del triennio delle superiori e prevede incontri informativi negli istituti scolastici, stage presso le organizzazioni di volontariato del territorio e momenti di aggregazione tra gli studenti dei vari istituti che prenderanno parte al progetto.

Ad ospitare i 21 studenti del liceo scientifico “Siani” di Aversa, coordinati dalla professoressa Sonia Ebraico, nel bene confiscato di Via II Dietro Corte, sarà l’associazione di volontariato Sì Teverola Onlus ETS in collaborazione con l’associazione di volontariato Arca ETS

Il sodalizio teverolese guiderà i giovani, attraverso l’azione formativa YOUNG STORYTELLER – I giovani raccontano la Città,  nella  valorizzazione del territorio cittadino attraverso l’uso del Photostorytelling.

In pratica lo stage intende favorire l’innovazione e stimolare la partecipazione attiva e consapevole degli allievi alla vita del proprio territorio e della propria comunità (cittadinanza attiva) attraverso l’utilizzo strategico delle nuove tecnologie e della tecnica del digital storytelling.

Inserire 21 giovani in un territorio ricco di storia e cultura con l’idea di creare un prodotto multimediale «giovane» «accattivante» e di facile utilizzo.  Realizzando storie digitali con l’ausilio della fotografia e di altri linguaggi per raccontare il territorio dal personale e contemporaneo punto di vista dei giovani per la promozione e valorizzazione del territorio.

“Una gran bella sfida – dichiara Antonio Zacchia presidente di Sì Teverola Onlus – che affronteremo al meglio: dato che abbiamo previsto Visite a luoghi d’interesse culturale del territorio e il coinvolgimento anche di altre  associazioni che ne valorizzano il patrimonio”.