Minestra di Natale

Cicoria o scarolella: kg. 1,500
Carne di vitellone o bue: kg. 1
Borraccia: gr. 450
Osso di costata: 1 pezzetto
Scarola piana: gr. 450
Uova: n. 3
Sedano – carote – cipolle: q. b.
Passi: gr. 50
Piperna: q. b.
Pinoli: gr. 50
Polli: n. 1
Sale – Pepe: q. b.
Formaggio romano: circa gr. 100

Fate il brodo con gli odori, il pollo, la carne e l’osso. Fatelo raffreddare, sgrassatelo e passatelo.
Pulite e lavate le verdure; calatele in una pentola di acqua bollente e lasciatevele fin quando il bollore non abbia ripreso.
Sgocciolatele molto bene premendole anche leggermente con un piatto e poi, finite di cuocerle nel brodo portato a bollore, unendovi anche i pinoli e l’uva passa. Battete 3 uova e unitevi tanto formaggio romano da ottenere una crema non troppo densa e un po’ di pepe.
Al momento di servire aggiungete le uova e, su fuoco bassissimo, rigirate per pochi istanti la minestra fin quando le uova non saranno leggermente rapprese.

 photo credit: the weed one ‘cicoria’ via photopin (license)

Comments

comments

0 pensieri riguardo “Minestra di Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: