Risotto ai gamberi e limone

Il piatto che vi proponiamo oggi è una pietanza dal sapore raffinato ed elegante, una portata perfetta per i giorni festivi o da poter servire ai propri ospiti: risotto ai gamberi e limone.

Un contrasto di sapori che va dalla dolcezza dei gamberi all’agro del limone, un mix che conquisterà il vostro palato.

Ingredienti:

  • 320 g di riso arborio
  • 1 limone bio
  • 1 scalogno
  • pepe q.b.
  • 600 g di gamberi da pulire
  • 1,2 l di acqua
  • sale q.b.
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • vino bianco secco q.b.
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di burro

Procedimento:

Per prima cosa staccate la testa ai gamberi, eliminate le zampate e il carpace per poi mettere tutto da parte. Su ognuno di esso effettuate un taglio ed eliminate il filetto nero, e una metà dei gamberi li tagliate a pezzetti e la restante parte li lasciate interi. In una pentola versate l’acqua e aggiungere la testa e carpace dei gamberi, salate e cuocere fino all’ebollizione per poi lasciare su fiamma bassa per altri 10 minuti e infine filtrare il brodo.

Pelate lo scalogno,tritatelo e fatelo cuocere in una padella con 3 cucchiai di olio extravergine fino a farlo appassire. Dopodiché aggiungere i gamberi e 2 cucchiai di prezzemolo tritato, salare e far cuocere leggermente per qualche minuto fino a che i gamberi non diventino rosati. Successivamente aggiungete anche il riso e fatelo tostare, sfumando il tutto con il vino bianco. Una volta che il vino è evaporato aggiungete il succo di mezzo limone, salate e pepate. Aggiungete poco alla volta il fumetto di pesce (o si può utilizzare anche il brodo vegetale) e portate a cottura il risotto. A fine cottura aggiungere il burro per mantecare e la scorza di mezzo limone, amalgamate il risotto e preparate le vostre pietanze decorando con i gamberi e prezzemolo. E voilà il vostro primo piatto è pronto per essere gustato!

Comments

comments

Shares
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: